La malattia parodontale che comprende gengivite e parodontite, una volta nota con il termine di piorrea, dipende, nella maggioranza dei casi, dall'accumulo di placca batterica. La parola chiave per contrastarla è PREVENZIONE. Errata igiene orale, fumo, abitudini viziate unite a stati ormonali e farmacologici comportano e facilitano la formazione di placca batterica.

COS'E' E COME SI RIMUOVE LA PLACCA?

La placca batterica, più tecnicamente biofilm, è un composto morbido costituito da batteri e da una matrice intermicrobica. L’80% della placca è rappresentata da acqua, il restante 20% da parte solida: microrganismi, sali, lipidi, proteine, carboidrati. Il tartaro, deposito calcificato, si forma dalla mineralizzazione della placca grazie ai sali contenuti nella saliva. Può localizzarsi sia sopra che al di sotto della gengiva. La sua struttura ruvida rappresenta un’ottima superficie per il ristagno di placca non rimossa nonché per l'apposizione di nuova placca.
La rimozione della placca deve essere eseguita quotidianamente a livello domiciliare, grazie all'uso dello spazzolino, del filo interdentale, dello scovolino e colluttorio, se consigliato. Il tartaro, invece, deve essere eliminato ambulatorialmente con specifici strumenti.

Il Dott. Andrea Esposito è il nostro igienista dentale, con titolo di laurea specialistica dedicata esclusivamente alla problematica dell’igiene e prevenzione delle patologie del cavo orale.
Durante le sedute di igiene, studia le necessità del paziente: controlla lo stato di salute delle gengive, delle mucose orali, valuta il livello di igiene, verifica l'eventuale presenza di lesioni cariose o di elementi da sigillare preventivamente.
Successivamente procede alla rimozione professionale di placca e tartaro.
Placca e tartaro vengono solitamente rimossi sia apparecchi manuali, sia con strumenti meccanici.
Dopo aver rimosso placca e tartaro e aver lucidato le arcate dentarie, si procede all'applicazione di un prodotto antibatterico in zone particolarmente "a rischio" ed applicazione di prodotti desensibilizzanti.
Il programma si conclude con istruzioni di igiene orale domiciliare ed un controllo, a distanza di un tempo prestabilito, della loro corretta applicazione.

Di norma, si consiglia di eseguire la seduta d'igiene due volte all'anno, ma sarà l'igienista a suggerire la frequenza dei richiami più adatta a ciascun paziente.
Grazie ad un monitoraggio costante dei nostri pazienti, siamo riusciti a ridurre notevolmente il rischio di insorgenza di carie, gengiviti e malattie parodontali.

Insomma... prevenire è meglio che curare!

Contatti

  Via Benedetto Marcello, 38
     20124 - Milano (Italy)

  Tel. 02 29521332

  info@odontoiatramilano.com

Orari d'apertura

  Dal Lunedì al Venerdì

  08:30 - 12:30   14.30 - 18.30

  Sabato e Domenica Chiuso

Ambulatorio Odontoiatrico Benedetto Marcello opera per tutti i clienti di: