Nel nostro studio, quando è indicato, utilizziamo anche Invisalign. Ai nostri pazienti mettiamo quindi a disposizione una modernissima metodica che consente di spostare i denti in modo semplice, veloce e...invisibile!

È la branca dell’odontoiatria che si occupa di prevenire, individuare precocemente e trattare le malposizioni dei denti, delle strutture ossee della faccia e con conseguenze sulla muscolatura delle strutture annesse. L’ortodonzia si pone come principali obiettivi del trattamento l’allineamento corretto, la salute dei denti e del loro apparato di sostegno, maggiore efficienza della funzione masticatoria, miglioramento estetico del viso. Questi risultati devono poter essere stabili nel tempo. L’operatore sanitario dedicato a questa disciplina è l’ortodontista o ortognatodontista.

Noi consigliamo di effettuare la prima visita a 5-6 anni, quando tutti i denti da latte sono ancora presenti in bocca. Questo ha lo scopo di “intercettare” eventuali disarmonie dentali e/o scheletriche che, se non corrette in fase di crescita, difficilmente possono essere risolte più tardi. Una visita in età precoce diventa inoltre importante per verificare l’eventuale presenza di carie, dare informazioni e consigli sulle corrette procedure di igiene orale, abituare il piccolo paziente all’ambiente dello studio dentistico.

Se durante la prima visita ortodontica viene identificata una mal occlusione suscettibile di trattamento, vengono prescritti gli esami necessari per poter quantificare e classificare la mal occlusione ai fini di fare diagnosi ed impostare un piano di trattamento corretto.

Questa fase, chiamata studio del caso, solitamente comprende:

• Ortopantomografia delle arcate dentarie, che fornisce informazioni sulla presenza e sulla posizione dei denti permanenti.
• Teleradiografia del cranio, che permette lo studio dei rapporti reciproci tra le due arcate dentali e le basi ossee. Da questa radiografia si può eseguire il tracciato cefalo metrico.
• Modelli in gesso.
• Fotografie intra ed extra-orali.

Terapia precoce o intercettiva significa prevenire l’instaurarsi di molte malocclusioni. E’ dunque importante visitare il bambino precocemente per verificare se esiste una buona armonia tra le componenti muscolo-scheletriche e dentali che costituiscono l’architettura dell’apparato stomatognatico; in caso contrario è consigliato intervenire tempestivamente per stabilire un giusto equilibrio e raggiungere un’occlusione corretta. L’obbiettivo principale di questa fase non è tanto quello di allineare gli elementi dentari (anche perché ci si trova in una fase in cui non sono ancora presenti tutti gli elementi dentari permanenti), quanto quello di prevenire l’instaurarsi di malocclusioni importanti attraverso, per esempio, l’eliminazione di abitudini viziate (come il succhiamento del pollice), il ripristino di una corretta respirazione e la correzione precoce di malocclusioni di natura scheletrica o dentale .

Terapia ortopedico-funzionale viene proposta al paziente adolescente che presenta mal occlusioni scheletriche. A quest’età si ha una risposta più efficace poiché siamo in prossimità del picco di crescita, fase biologica in cui il paziente sviluppa appieno le sue potenzialità di crescita scheletrica (6-10 cm all’anno). I trattamenti ortopedici-funzionali vengono sviluppati prevalentemente attraverso apparecchiature rimovibili che modulano la crescita ossea, migliorano i rapporti scheletrici riportando il paziente entro schemi di crescita più armonici.

Terapia di allineamento delle arcate dentarie si esegue nei pazienti con crescita scheletrica regolare e armonica, a permuta completata, con lo scopo di allineare i denti, correggere i rapporti tra le arcate per consolidare e stabilizzare l’occlusione,raggiungere un’estetica ottimale.

Il trattamento ortodontico in questa fase può essere svolto con:

• apparecchiature fisse tradizionali tramite un sistema di brackets e fili metallici, applicati direttamente sui denti.
Allineatori trasparenti Invisalign
• Ortodonzia linguale Incognito

Ortodonzia dell’adulto, non ci limiti di età, purché ci siano adeguate condizioni di salute dentale, gengivale e ossea. L’unico limite nel trattamento ortodontico del paziente adulto è legato all’entità e alle caratteristiche della mal occlusione poiché non si può agire sulle basi osse ormai già stabili e mature.

Contatti

  Via Benedetto Marcello, 38
     20124 - Milano (Italy)

  Tel. 02 29521332

  info@odontoiatramilano.com

Orari d'apertura

  Dal Lunedì al Venerdì

  08:30 - 12:30   14.30 - 18.30

  Sabato e Domenica Chiuso

Ambulatorio Odontoiatrico Benedetto Marcello opera per tutti i clienti di: